Krebs_Pru__fung_6.JPG
Organizzazione mantello del mondo del lavoro per il settore sanitario

imparare – formare – collaborare

 Karrieremachenalsmensch.png
Campagna d’immagine delle cure di lunga durata

Riqualifica professionale

Leggi tutto
 Slider_Pflegeinitiative.jpg
Offensiva di formazione

Link, schede e prese di posizioni

Leggi tutto
 AdobeStock_469452360.jpeg
Riconoscimento diplomi ucraini

Disposizioni speciali per le professioni regolamentate

Leggi tutto

Alexandra Heilbronner-Haas sarà la nuova direttrice di OdASanté

Chi siamo

Il Comitato di OdASanté ha nominato Alexandra Heilbronner come nuova direttrice generale a partire dal 1° giugno 2023. La 51enne succede al direttore generale di lunga data, Urs Sieber, che va in pensione.

Alexandra Heilbronner vanta un'esperienza direttiva pluriennale nel settore sanitario svizzero. Nella sua ultima funzione era direttrice del Reusspark – uno dei maggiori istituti di lungodegenza del Cantone di Argovia. In precedenza era stata per circa otto anni responsabile delle cure infermieristiche e membro della Direzione dell'Ospedale municipale di Zurigo (Waid / Triemli). A partire dalla sua formazione iniziale di infermiera, Alexandra Heilbronner ha seguito un sistematico percorso di perfezionamento. Dispone di un Executive MBA dell'Università di San Gallo (HSG) e sta per concludere un Master of Health Administration presso l'Università di Berna.

Nata e cresciuta a Berna, Alexandra Heilbronner vive oggi con il marito a Ruschein GR e a San Gallo. La presidente di OdASanté Anne-Geneviève Bütikofer è soddisfatta della nomina: "Alexandra Heilbronner è una persona con una vasta esperienza manageriale e conosce il settore sanitario da diverse angolature. Oltre alle sue competenze professionali ci hanno colpito in particolare la sua personalità e le sue doti comunicative. Siamo convinti che saprà rappresentare bene gli interessi di OdASanté nei diversi organismi e sviluppare in modo mirato l'organizzazione."

Urs Sieber passerà il testimone alla nuova direttrice generale il 1° giugno 2023.