Krebs_Pru__fung_6.JPG
Organizzazione mantello del mondo del lavoro per il settore sanitario

imparare – formare – collaborare

 slide_jahresbericht_2023.jpg
Rapporto annuale 2023

In viaggio con una nuova configurazione

Leggi tutto
 Sl_Louisa_Kistler.jpg
WorldSkills 2024

Louisa Kistler si prepara al decollo.

Leggi tutto

Rapporto annuale 2023

Editoriale

Stimate partner e stimati partner

Il presente rapporto annuale ripercorre un anno costellato di traguardi importanti sotto molti punti di vista. Ricordiamo ad esempio l'attuazione dell'iniziativa sulle cure infermieristiche, dove è stato pubblicato un disegno di legge sulla prima tappa e OdASanté ha presentato il suo parere, oppure gli SwissSkills Championships 2023 per operatrici e operatori sociosanitari (OSS), organizzati da OdASanté a Delémont, che hanno portato alla nomina di una candidata alle WorldSkills Competitions 2024 di Lione.

Il nostro direttore di lunga data Urs Sieber e il responsabile delle finanze Peter Studer sono andati in pensione alla fine di maggio. Il Comitato ha garantito un avvicendamento senza soluzione di continuità e il 1° giugno 2023 ha affidato le redini dell'organizzazione ad Alexandra Heilbronner. Alla Direzione si è unito anche il nuovo responsabile delle finanze, Alessandro Guelpa. Oltre alla nomina dei nuovi membri della Direzione sono stati apportati dei cambiamenti nell'intera sede. (Per maggiori dettagli consultare la rubrica “Pietre miliari” ed il comunicato del 9 maggio 2023.)

Siamo convinti che la Direzione, nella sua attuale composizione, abbia tutte le carte in regola per affrontare le sfide future e l'imminente processo strategico di OdASanté. Vorremmo tuttavia cogliere l'occasione per ringraziare ancora una volta i membri uscenti per il loro strenuo impegno nel corso di molti anni.

Il fabbisogno di professionisti in vari campi del settore sanitario e in diversi ambiti specialistici è un tema importante per noi in quanto organizzazione nazionale mantello per le professioni sanitarie. Per questo motivo, insieme alle commissioni per la qualità e lo sviluppo, siamo molto interessati a mantenere le professioni al passo coi tempi o a svilupparne di nuove. Ad esempio, al termine di un'analisi sul fabbisogno di base e la pubblicazione dello studio dell'IUFFP “Titoli nelle cure infermieristiche”, sono stati lanciati due importanti progetti di revisione. Il processo di revisione non riguarda però solo le professioni più diffuse come quella di infermiera/infermiere oppure OSS, ma anche altre professioni meno comuni, come ad esempio quella di tecnologa/tecnologo di dispositivi medici AFC, introdotta nel 2018.

Per OdASanté è importante gettare le basi giuste per il futuro anche a livello strategico e allineare i membri agli obiettivi. A questo scopo l’anno scorso è stato avviato il processo strategico “Strategia 2035”. Una cosa è certa: l’intero processo si svolgerà all’insegna delle attuali tendenze verso la flessibilità, la permeabilità, le questioni di finanziamento e la collaborazione interprofessionale. Con la nuova strategia, ci auguriamo di trovare soluzioni chiare per affrontare le importanti sfide che ci attendono e plasmare in modo attivo il panorama formativo nel settore sanitario.

Un vivo ringraziamento va a voi, nostri preziosi partner, per il vostro sostegno nello scorso anno. Il vostro impegno ci ha permesso di conseguire i successi che vi presentiamo oggi e di cui possiamo andare tutti fieri. Vi invitiamo ora a leggere il nostro rapporto annuale 2023, che ha qualcosa da offrire a tutti.

EPS

Investire nella propria carriera

Le esperte e gli esperti nella prevenzione delle infezioni assicurano il rispetto delle direttive in materia di igiene all’interno delle strutture sanitarie, allo scopo di proteggere i pazienti e il personale. L’esame professionale superiore per esperte/esperti nella prevenzione delle infezioni associate alle cure rappresenta una base solida, che ha dato ottimi risultati nella pratica. Articolo e intervista a Simon Dietrich, esperto nella prevenzione delle infezioni.

Pietre miliari

Aprile 2023

"It’s a match!" - Rilancio della campagna "Una carriera fatta di umanità"

In collaborazione con ARTISET e Spitex Svizzera OdASanté ha proseguito la campagna “Una carriera fatta di umanità” e ha partecipato alla quarta edizione lanciata nel maggio 2023. Con il titolo “It’s a match” si è voluto sottolineare che una carriera nelle cure di lunga durata è un buon investimento per i professionisti attuali e futuri. OdASanté ha fornito un importante appoggio nello sviluppo, nel marketing e nella diffusione del messaggio della campagna.

Maggio 2023

Mozione "Equivalenza dei titoli della formazione professionale superiore": parere di OdASanté

OdASanté ha presentato il suo parere alla SEFRI nel contesto della mozione parlamentare "Equivalenza dei titoli della formazione professionale superiore", che prevede di valorizzare i titoli della formazione professionale superiore di cui agli articoli 26-29 LFPr. Nella sua presa di posizione ha sottolineato il suo sostegno agli obiettivi fondamentali della mozione, cioè aumentare l’attrattiva della formazione professionale. Ha segnalato però anche il rischio di mettere in pericolo questo obiettivo nel settore sanitario se nel sistema a tre livelli si prevedono solo due titoli.

Giugno 2023

Insediamento della nuova direzione

Il direttore generale di OdASanté Urs Sieber e il responsabile delle finanze, risorse umane e della politica della formazione Peter Studer sono andati in pensione a fine maggio 2023. Ai loro posti sono subentrati Alexandra Heilbronner-Haas e Alessandro Guelpa. Altre novità riguardavano la segreteria d’esame EPSanté e i settori gestione del sistema e gestione dello sviluppo, la cui guida è stata affidata rispettivamente a Petra Wittwer-Bernhard, Jean-Michel Plattner e André Zbinden-Bühler.

Per saperne di più

Settembre 2023

SwissSkills Championships 2023

Gabriela Petrovic del Cantone di Argovia ha vinto al medaglia d’oro agli SwissSkills Championships 2023 per operatrici e operatori sociosanitari, che si sono svolti a Delémont. Al secondo e terzo posto si sono classificate le bernesi Yara Steiner e Louisa Kistler del Lindenhofgruppe (Sonnenhof). Le gare erano organizzate e svolte da OdASanté.

Per saperne di più

Novembre 2023

Offensiva sul fronte della formazione: OdASanté prende posizione

Previa consultazione delle organizzazioni affiliate, OdASanté ha trasmesso puntualmente il suo parere all’UFSP nell’ambito della consultazione sul diritto esecutivo relativo alla legge sulla promozione della formazione in cure infermieristiche (offensiva sul fronte della formazione). Nella sua risposta OdASanté si è detta favorevole alla promozione della formazione pratica nell’ambito delle cure infermieristiche, come prevista dalla relativa ordinanza. Allo stesso tempo ha sottolineato che la qualità è strettamente collegata alla qualificazione e alla motivazione dei formatori. A questo scopo sono necessari sforzi particolari che dovrebbero essere contemplati in modo adeguato nell’ordinanza.

Prese di posizione all'attenzione dell'UFSP

Progetti

Progetto "Titoli nelle cure"

Il progetto “Titoli nelle cure” ha raggiunto un primo traguardo il 20 giugno 2023 con un rapporto completo. Il Comitato di OdASanté ha preso atto del documento avviando un progetto di implementazione. I rispettivi lavori inizieranno nel 2024. Il rapporto ed i relativi allegati possono essere consultati sul sito odasante.ch nella rubrica "progetti".

formazioneprofessionaleplus.ch

OdASanté ha sostenuto la campagna del SEFRI “formazioneprofessionaleplus.ch” diffondendo i temi della campagna e pubblicizzando il cosiddetto “generatore di immagini”. Inoltre, ha fatto in modo che i pannelli della campagna fossero esposti in modo visibile alla cerimonia di consegna degli attestati federali di capacità Tecnologo/a per dispositivi medici e ai campionati professionali svizzeri per Operatori sociosanitari e operatrici sociosanitarie OSS, gli SwissSkills Championships di Delémont. OdASanté ha dato un importante contributo alla pianificazione della campagna partecipando alle varie riunioni. Nel suo ruolo ha rappresentato gli interessi del settore sanitario.

Gruppo di lavoro "Movimentazione intelligente"

Dopo la fase di sviluppo, OdASanté è stata coinvolta nell'implementazione del progetto "Movimentazione intelligente" rendendo disponibili i materiali e i messaggi di comunicazione alle organizzazioni cantonali del mondo del lavoro e alle aziende. Il principio "Movimentazione intelligente" definisce le misure e le raccomandazioni volte a tutelare la salute dei collaboratori nella movimentazione di persone bisognose di assistenza.

Piattaforma del personale sanitario

OdASanté è rappresentata nella "Piattaforma del personale sanitario" dell'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP. Questa piattaforma viene utilizzata per attuare l'articolo 117b della Costituzione. OdASanté partecipa attivamente alle riunioni della piattaforma rappresentando gli interessi delle sue associazioni membro. La “Piattaforma del personale sanitario” ed altri e altri partner sono stati coinvolti nello sviluppo della base di pianificazione per l'introduzione di un monitoring nazionale del personale infermieristico. Questo monitoring viene implementato dall’Osservatorio svizzero della salute (Obsan), inizierà nell’estate 2024 e prevedrà quattro aree di osservazione:

  • Importanza delle cure infermieristiche nell'assistenza sanitaria
  • Formazione e impiego del personale infermieristico basato sulle competenze
  • Condizioni di lavoro del personale infermieristico
  • Accesso e qualità dei servizi infermieristici

UFSP: Monitoring nazionale del personale infermieristico

"Progetto d’innovazione specialisti cure di lunga durata" della Croce Rossa Svizzera

L’OdASanté è stata coinvolta nel “Progetto d’innovazione specialisti cure di lunga durata” della Croce Rossa Svizzera sostenuto dalla Segreteria di Stato della migrazione SEM. L'OdASanté ha partecipato all'incontro di presentazione del progetto nel settembre 2023 che riguarda il sostegno e l'integrazione nel mercato del lavoro locale di migranti con una qualifica infermieristica del loro paese d'origine. Le prossime fasi del progetto sono aperte.

Formazione professionale 2030

Dal 2016 OdASanté partecipa come partner all’iniziativa della Confederazione "Formazione professionale 2030". Questa iniziativa ha lo scopo di promuovere lo sviluppo della formazione professionale e di preparare il sistema della formazione professionale a soddisfare i futuri requisiti in modo ancora più mirato. L’accento viene messo sui megatrend come la digitalizzazione, la crescente mobilità professionale o il cambiamento demografico.

Questi fattori pongono nuove esigenze ai lavoratori qualificati e alle aziende e devono essere riconosciuti precocemente. OdASanté contribuisce a garantire che anche il settore sanitario affronti attivamente queste tendenze e che le esigenze del settore sanitario siano prese in considerazione nell'ulteriore sviluppo dell'istruzione e della formazione professionale.

Nel marzo 2023 sono stati pubblicati il rapporto sui flussi finanziari dei corsi interaziendali e una panoramica delle pratiche, dell'analisi dei flussi finanziari e dei meccanismi dei corsi interaziendali. Le soluzioni proposte comprendono, ad esempio, l'ottimizzazione della fatturazione delle aziende o la realizzazione di un'analisi costi-benefici in caso di un eventuale aumento del numero di giornate di formazione interaziendale. La Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP), nei cui progetti è coinvolta anche OdASanté, ha preso nota di questo rapporto.

OdASanté è coinvolta nel gruppo di sostegno della Conferenza svizzera degli uffici della formazione professionale per il progetto “Modelli di flessibilizzazione per le scuole professionali nell'istruzione e formazione professionale di base”, che fa anche parte dell'iniziativa “Formazione professionale 2030”. Il progetto anticipa i cambiamenti del mercato del lavoro e della società e mira a rendere la formazione professionale adatta al futuro. I risultati ottenuti finora sono stati presentati al gruppo di supporto. È stata discussa la questione della misura in cui è possibile sfruttare le opportunità di flessibilizzazione e di come i decreti sull'istruzione dovrebbero essere adattati a questo scopo. È stata inoltre discussa l'importanza della flessibilizzazione in tutti i luoghi di apprendimento nell'ambito del partenariato della formazione professionale.

Esami federali

Successo per 211 professionisti del settore sanitario

Nel corso del secondo semestre 2023 EPSanté ha organizzato tre esami federali di professione e un esame professionale superiore. In media il 70 per cento dei partecipanti ha superato uno di questi esami.

La panoramica:

 

Per saperne di più: www.epsante.ch

Statistiche

Livello secondario II - Iscrizioni

Livello terziario B - Iscrizioni

Livello terziario A - Iscrizioni

Livello secondario II - Attestati e Certificati

Livello terziario B - Diplomi

Livello terziario A - Diplomi

Studi postdiploma SSS - Iscrizioni e Diplomi (Terziario B)

Esami fed. in campo sanitario - Attestati e diplomi (Terziario B)

Infografiche / Dossier

Rivista

Prospettive 2024

Revisione totale degli atti normativi in materia di formazione OSS

Nella sua seduta del 16 novembre 2023, il Comitato di OdASanté ha dato il via libera alla trasmissione di un pre-ticket presso la SEFRI per una revisione totale degli atti normativi in materia di formazione di OSS. Di conseguenza, il progetto è stato avviato da OdASanté. Nel progetto si vogliono considerare anche le conoscenze emerse dal progetto “Titoli in cure e assistenza” che si è concluso nel giugno 2023. Nel fare ciò, si intende mantenere l'orientamento professionale sul campo che si è dimostrato valido nella pratica. La revisione totale OSS è una parte essenziale dell'anno finanziario.

L'entrata in vigore degli atti normativi summenzionati è prevista per il 1° gennaio 2027.

Revisione del programma quadro cure infermieristiche SSS

Nel 2024, l'attenzione si concentrerà sulla revisione del programma quadro cure infermieristiche SSS. Questo viene effettuato sulla base dei risultati del rapporto dello IUFFP “Titoli nelle cure”. Il processo di revisione includerà uno scambio d'informazioni con dei e delle rappresentanti della professione correlata di Operatore e operatrice sociosanitario/a. L'obiettivo è quello di coordinare meglio le competenze in modo che si completino a vicenda in modo ottimale.

L'entrata in vigore del programma quadro rivisto è prevista per il 1° maggio 2026.

20 anni dall'entrata in vigore la legge federale sulla formazione professionale

Il 1° gennaio 2004 è entrata in vigore la legge federale sulla formazione professionale adottata nel 2002. Diverse professioni dei settori degli affari sociali, dell'arte e della sanità - compresa la professione di Operatore e operatrice sociosanitario/a - sono state trasferite a questa legge e fanno quindi parte del sistema di formazione.

Competizioni professionali regionali

OdASanté sta pianificando la propria presenza alla quarta edizione degli SwissSkills centralizzati, che avranno luogo dal 17 al 21 settembre 2025 a Berna. Il piano prevede l'organizzazione e lo svolgimento di competizioni professionali al livello nazionale per Operatori ed operatrici sociosanitari-e (OSS) e Tecnologi e tecnologhe per dispositivi medici (TDM). Mentre il reclutamento dei e delle TDM è di competenza della Società Svizzera di Sterilizzazione Ospedaliera (SSSO), le competizioni preliminarie OSS o le procedure di ammissione si svolgono “sur dossier” presso le organizzazioni cantonali/regionali del mondo del lavoro. I candidati e le candidate selezionati/e saranno comunicati/e a OdASanté entro la fine di gennaio 2025. Il bando ufficiale di partecipazione seguirà nella primavera del 2025.

WorldSkills Competitions 2024 di Lione

Gabriela Petrovic, la vincitrice degli SwissSkills Championships 2023 nella categoria delle operatrici e degli operatori sociosanitari AFC, insieme alla seconda qualificata Yara Steiner e alla terza qualificata Louisa Kistler, si è sottoposta a metà ottobre alla procedura di selezione di OdASanté per i campionati mondiali. Durante l’assessment Louisa Kistler, del Gruppo Lindenhof di Berna, si è imposta sulle concorrenti. Dal 10 al 15 settembre 2024 rappresenterà la Svizzera alla 47a edizione delle WorldSkills Competitions 2024 di Lione nella categoria Health & Social Care.


WorldSkills Competitions 2024 di Lione

Bilancio e conto economico

L’ufficio di revisione di OdaSanté ha verificato il rapporto annuale dell’associazione OdASanté sull’esercizio conclusosi il 31 dicembre 2023. Qui è possibile consultare il bilancio e il conto economico.

Servizi

Flyer individuali per il marketing delle professioni

Con il label professionisanitarie.ch e in stretta collaborazione con Savoirsocial, OdASanté offre dei flyer informativi su oltre 50 professioni sociosanitarie. Questi volantini possono essere parzialmente personalizzati dalle organizzazioni del mondo, dalle associazioni professionali o dalle aziende attraverso un apposito tool, chiamato Flyergenerator. Nel 2023, in collaborazione con il LIS di Lugano, sono state create nuove foto, le quali di seugito sono state inserite nel Flyergenerator.

Per usare il Flyergenerator bisogna prima accreditarsi presso OdASanté indicando lo scopo di utilizzo e impegnandosi a rispettare le condizioni d'uso. Il login per questo servizio può essere richiesto mediante questo modulo.

Tool di pubblicazione degli eventi

Lo strumento di pubblicazione degli eventi funziona analogamente a quello del Flyergenerator. Con questo tool gli operatori della formazione, le aziende e le oml hanno la possibilità di pubblicizzare i loro eventi informativi sulle formazioni del settore sanitario. A proposito: gli eventi saranno ora elencati per cantone. Vedi professionisanitarie.ch/eventi.

Il login per questo servizio può essere richiesto mediante questo modulo.