Organizzazione mantello del mondo del lavoro per il settore sanitario

imparare – formare – collaborare

Leggi tutto

Media

Comunicati stampa

Statistiche

Livello secondario II - Iscrizioni

Livello terziario B - Iscrizioni

Livello terziario A - Iscrizioni

Livello secondario II - Attestati e Certificati

Livello terziario B - Diplomi

Livello terziario A - Diplomi

Studi postdiploma SSS - Iscrizioni e Diplomi

Esami fed. in campo sanitario - Attestati e diplomi

Infografiche

Approfondimenti

Rapporto nazionale 2021 - Gli sforzi stanno avendo un effetto, ma il bisogno di azione è tuttora grande

Berna, 06.09.2021 - La pandemia del Covid 19 ha sottolineato ancora una volta l'importanza del personale infermieristico e sanitario. Già in passato, la Confederazione, i cantoni e il settore sanitario hanno adottato diverse misure per assicurare la formazione di nuovi talenti. Questi sforzi stanno avendo effetto, come dimostra il Rapporto nazionale 2021 per il personale sanitario non universitario, pubblicato da Obsan, CDS e OdASanté. Il numero di qualifiche di formazione è stato significativamente aumentato tra il 2012 e il 2019 a tutti i livelli di qualifica infermieristica, e anche di due terzi a livello terziario. Di conseguenza, il rapporto tra "offerta di nuovi talenti" e domanda è anche migliorato rispetto all'ultimo rapporto nazionale pubblicato nel 2016.

Percorsi di formazione nell'ambito delle cure

Neuchâtel, 11.05.2021 - Nel campo delle cure infermieristiche, la mobilità nella formazione è resa possibile e promossa dal sistema di formazione. Tuttavia, al fine di garantire la disponibilità di un numero sufficiente di personale ai vari livelli di qualifica, è importante monitorare i percorsi formativi nel settore delle cure, in particolare la transizione verso un livello di formazione superiore. La pubblicazione dell'Ufficio federale di statistica "Parcours de formation dans le domaine des soins" dell'11 maggio 2021 fornisce informazioni su questo tema (numero UFS 2131-2100).

L'80% degli studenti rimane nel settore sanitario

Berna, 10.01.2020 - Nei suoi primi 15 anni di attività, l’organizzazione nazionale mantello del mondo del lavoro nel settore sanitario OdASanté - in stretta collaborazione con le aziende, le associazioni professionali e le autorità - è riuscita ad armonizzare la formazione nel settore sanitario con le esigenze del mondo del lavoro. Tuttavia, il compito è lungi dall'essere completato. La crescente domanda di personale qualificato rimane una delle questioni centrali. Urs Sieber, direttore generale di OdASanté, guarda indietro agli inizi di OdASanté e fa il punto della situazione attuale nel settore sanitario.

Pubblicazioni nei media

Qui gli utenti troveranno una selezione di servizi su OdASanté trasmessi alla radio o alla TV o pubblicati su giornali e riviste o su Internet.

Contatto

Luca D'Alessandro ­- Responsabile della comunicazione
luca.dalessandro@odasante.ch